I NOSTRI CORSI
Area Socio-Sanitaria
Opeatore Socio-Sanitario

L’operatore socio-sanitario (acronimo “O.S.S.”) è una professione che rientra nell’area socio sanitaria,  ed è parificata rispetto a quella dei sociologi e degli assistenti sociali.

Fornisce un supporto infermieristico nell’assistenza di base, su differenti tipologie di attività.

L’Educatore per l'infanzia è il professionista in grado di svolgere con propria responsabilità attività di educazione e cura di bambini/e nella fascia di età 0-3 anni.

Progetta il contesto per l'apprendimento e lo sviluppo, proponendo un approccio di tipo ludico al fine di promuovere socializzazione, creatività e autonomia.

Il Mediatore culturale ha il compito di facilitare il rapporto tra immigrati e società in cui arriva, fungendo da punto di giuntura tra lo Stato e gli assistiti. 

Grazie alle sue competenze linguistiche e diplomatiche immagazzina i bisogni degli assistiti ed elabora un piano di assistenza individuale per aiutare coloro che, costretti a lasciare il proprio paese d'origine, spera in un futuro migliore.

Il corso permette a tutti coloro che hanno conseguito un attestato di Operatore Socio Assistenziale (OSA) o di Operatore all'assistenza educativa ai disabili di riqualificare le proprie conoscenze e competenze per acquisire un livello di qualifica pari a quello di Operatore socio sanitario (O.S.S.). Fornisce competenze per assistere gli infermieri e il personale ospedaliero.

L’interprete di Lingua dei Segni Italiana (LIS) è in grado di accompagnare l’interazione linguistico-comunicativa tra soggetto udente e non udente, mediando il trasferimento del contenuto semantico e simbolico tra le parti, attraverso l’utilizzo delle forme e dei metodi della Lingua dei Segni Italiana (LIS) e l’interpretazione linguistica dei messaggi segnici.

Comunicazione e Marketing
 

Il  grafico pubblicitario ( o anche se si vuole Designer) è una figura che si occupa di: grafica marchi o logotipi, immagine coordinata di una realtà aziendale più o meno grande,di packaging, di progettazione editoriale, pubblicitaria, di manifesti, riviste, libri, giornali.

In particolare, egli, attraverso l’uso di vari strumenti tecnologici, come ad esempio adeguati programmi di grafica computerizzata, progetta biglietti da visita, locandine, manifesti, anche immagini e marchi che rappresentino l’azienda.

Area informatica-digitale

Lo specialista in sicurezza informatica, nell’ambito di una organizzazione-cliente, identifica i rischi legati all’utilizzo di sistemi hardware e software e propone soluzioni volte a garantire un livello di sicurezza complessivo per il sistema informatico che risulti adeguato alle specifiche esigenze. Fornisce supporto al cliente per l’implementazione di tali soluzioni e la definizione di procedure organizzative che permettano la piena efficacia dei sistemi di sicurezza realizzati.

L’Analista programmatore è in grado di progettare, sviluppare e collaudare software applicativi manutenendo e amministrando le relative funzioni in esercizio.

Può esercitare la professione con alti gradi di autonomia, può essere dipendente in aziende sviluppatrici oppure lavorare indipendentemente guadagnando sui lavori commissionati da aziende terze.

Sviluppatore App Android

Android è un sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google Inc. È un sistema embedded progettato principalmente per smartphone e tablet, con interfacce utente specializzate per televisori (Android TV), automobili (Android Auto), orologi da polso (Android Wear), occhiali (Google Glass), e altri.

Ad aprile 2017 Android è il sistema operativo per dispositivi mobili più diffuso al mondo.

 

iOS (precedentemente iPhone OS) è un sistema operativo sviluppato da Apple per iPhone, iPod touch.
Swift (dall'inglese "rondine" e "rapido, repentino") è un linguaggio di programmazione object-oriented per sistemi macOS, iOS, watchOS, tvOS e Linux, presentato da Apple durante la WWDC 2014. Swift è concepito per coesistere con il linguaggio Objective-C, tipico degli sviluppi per i sistemi operativi Apple, semplificando la scrittura del codice. Swift è stato progettato per essere più resiliente agli errori nel codice.

Photoshop e Illustrator sono due dei programmi di grafica maggiormente diffusi.
Il primo è un ottimo programma per modificare immagini o grafiche preesistenti. Photoshop è una scelta popolare per grafici web, modifica di foto e design.
Illustrator è un programma avanzato di grafica vettoriale. Grazie all'utilizzo di costrutti matematici invece dei pixel, è usato spesso per creare loghi o qualsiasi immagine che debba essere stampata o mostrata in dimensioni diverse, poiché la risoluzione non sarà mai persa.
Il corso mira alla padronanza di entrambi i software per fornire al grafico un'illimitata serie di possibilità.

Autodesk Autocad

AutoCAD è il primo software CAD (Computer Aided Design) utilizzato principalmente per produrre disegni bi/tridimensionali in ambito ingegneristico, architettonico, meccanico ed elettrotecnico.

Il documento prodotto è di tipo vettoriale, ovvero le entità grafiche sono definite come oggetti matematico/geometrici: questo permette, diversamente da quanto succede nei documenti grafici di tipo raster, di scalarle e ingrandirle indefinitamente senza perdita di risoluzione.

Corso di cinese base

La lingua cinese è una vasta e variegata famiglia linguistica composta da centinaia di varianti linguistiche distinte e spesso non mutuamente intelligibili, facente parte della famiglia delle lingue sino-tibetane evolutesi a partire dal III secolo a.C. nell'area geografica grossomodo corrispondente alla Cina continentale.


Il cinese è parlato da circa 1,4 miliardi di persone.

Corsi di lingua
 
Corso di francese base

Il francese è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.
Costituisce, insieme con l'inglese e il tedesco, una delle tre lingue di lavoro dell'Unione europea, e conta un numero totale di circa 274 milioni di parlanti.


Attualmente il francese è la seconda lingua più insegnata al mondo.

L'inglese è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche. Nel 2018 si classifica come 2ª lingua mondiale per numero di locutori.

È tuttavia una lingua universale, a causa dei numerosi paesi in cui è considerata lingua ufficiale, nonché requisito fondamentale per entrare nel mondo del lavoro.

Formazione a distanza (FAD)
 

La gestione della salute e sicurezza sul lavoro, comunemente anche detta sicurezza sul lavoro, riguarda l'insieme delle misure preventive e protettive da adottare per gestire al meglio la salute, la sicurezza e il benessere dei lavoratori, in modo da evitare o ridurre al minimo possibile l'esposizione dei lavoratori ai rischi connessi all'attività lavorativa, riducendo o eliminando gli infortuni e le malattie professionali.

Corsi finanziati dalla Regione
 
Garanzia Giovani

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati previsti dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (Neet - Not in Education, Employment or Training).

Ammortizzatori sociali in deroga

Gli ammortizzatori sociali in deroga vengono finanziati senza chiedere contributi alle aziende e ai lavoratori. Introdotti per coprire settori per cui la legge non assicurava copertura contro il rischio di disoccupazione (di qui il termine in deroga), sono stati spesso utilizzati per estendere la durata dei trattamenti a chi già fruiva di ammortizzatori sociali (dunque in proroga). In non pochi casi questi strumenti sono stati utilizzati come sussidi per le imprese anche senza le riduzioni di orario (o i periodi di disoccupazione) che legittimano l'utilizzo degli altri ammortizzatori sociali.

Il Programma FILA fa parte del Catalogo Formativo nell'ambito del Piano di Formazione-Lavoro, ex D.D.GG.RR. n.253/2017 e n. 420/2016 che ha come obiettivo la riqualificazione  professionale di ex percettori di ammortizzatori sociali privi di sostegno al reddito e privi di occupazione.

Il Fondo Sociale Europeo finanzia tali attività di formazione.